Share Button

Il 2010 volge al desìo e termina un altro anno intenso, denso di attività ed iniziative, di numerose soddisfazioni, anche personali.
Ancora una volta il nostro impegno per la riscoperta e la promozione dei Sassi, del Parco della Murgia Materana e,  sia pure limitatamente, per il Parco di Gallipoli Cognato ed il Parco Nazionale del Pollino è stato premiato dai tanti escursionisti di ogni età che hanno partecipato alle nostre escursioni diurne e notturne.
Le prime edizioni di “Escursioniamo!!!” e de “I Viaggi Sensoriali”, svolte in collaborazione con Eyra Trekking rispettivamente nella primavera ed autunno del 2010 e la terza edizione de “Gli Itinerari della Notte” ci hanno portato a raggiungere numeri ragguardevoli, numeri che, lo dico sinceramente, non ho visto nemmeno quando collaboravo con l’Ente Parco della Murgia Materana!
Tutto ciò dimostra, qualora ce ne fosse bisogno, che l’unione fa sempre la forza e che una buona campagna promozionale, pianificata con attenzione ed anticipo, rende di più e meglio di un’attività promozionale fatta in fretta e furia ed all’ultimo momento.

Ma non è tutto. Il 2010 ci ha visti collaborare su più fronti con altre dinamiche realtà associative materane. Nell’ambito della rassegna letteraria “In Libro Veritas” curata dall’ associazione culturale Tiaso abbiamo sperimentato con successo uno dei nostri Itinerari della Notte nei Sassi legandolo alla presentazione de “Il Grande Albero”, opera prima di Marco Bileddo.
Abbiamo inoltre confermato per il terzo anno consecutivo il nostro sostegno alla Borsa del Turismo Lucano, unica borsa turistica lucana fatta da lucani, che, ne sono sicuro, è destinata a crescere e migliorarsi negli anni a venire.
Con B.R.I.O. sez. di Matera ed altri associazioni locali ci siamo preoccupati di sensibilizzare i materani al rispetto dell’ambiente, della città, di un intero territorio Patrimonio mondiale dell’Umanità. Armati di ramazza e di buona volontà abbiamo ripulito i Sassi, le zone del Parco della Murgia Materana più frequentate dai turisti ed alcuni parchi urbani tra i più degradati.
Il nostro impegno civico non è mancato neanche alla vigilia delle elezioni amministrative quando abbiamo inviato ai candidati alla carica di sindaco di Matera una attenta e lucida disamina sui macroscopici problemi del Turismo in città, chiedendo loro di proporre rapidamente soluzioni concrete. Ma senza dubbio, una delle esperienze più intense dell’anno che sta per terminare è stata l’ essere entrati in contatto -nel vero senso della parola- con i non vedenti dell’ U.N.I.Vo.C. sez. di Matera e Potenza.

Avete idea di cosa significhi accompagnare in visita nei Sassi poco più di novanta tra non vedenti, ipovedenti e relativi accompagnatori? Bisogna ripensare il proprio modo di comunicare, raccontando quel che si visita e scordandosi espressioni tipo “sulla vostra destra potete vedere…”.
Per finire, da pochissimo abbiamo avviato una bella collaborazione con www.altraeta.it, portale di servizi, news e curiosità sul mondo degli over 50. Le guide SassieMurgia scrivono articoli relativi a luoghi ed itinerari della nostra bella Lucania che la redazione pubblica mensilmente sul portale e relativa newsletter in una rubrica apposita.
Anche questa è promozione del territorio no?

Chi vuole può saperne di più visitando il menù Scrivono di noi dove sono presenti i link e le citazioni di siti che ci hanno dedicato pagine, commenti o recensioni ed articoli di giornali e riviste che hanno dedicato spazio alle iniziative di SassieMurgia. Per il 2011 abbiamo già nuovi progetti e nuove originali iniziative che, per il momento, non vi svelo. Voglio farvi tuttavia i nostri migliori auguri di buon Natale e felice anno nuovo, nel segno di un rinnovato impegno collettivo per la valorizzazione della nostra Lucania.

Luca Petruzzellis

sei-su-immagine-raffigurante-banner-buone-feste-da-sassiemurgia