Share Button

E’ un itinerario in cui gli aspetti della millenaria antropizzazione di questa fetta del Parco della Murgia Materana sono celati da un paesaggio aspro e impervio ma di sicuro fascino: rupi, valli e valloncelli, costoni tutti bucherellati da vani ed aperture a picco sul torrente ed una rigogliosa macchia mediterranea che si arrampica sulle rocce inondando l’aria di odori forti e pungenti. La Grotta dei Pipistrelli, il complesso rupestre di S. Nicola all’Ofra, la chiesa rupestre di Cristo La Selva, il villaggio Saraceno, testimoniano con la loro presenza i molteplici aspetti di una civiltà rupestre la cui peculiarità è la stretta integrazione uomo-natura.

Richiedi il tuo itinerario