Share Button

Al viandante, che un tempo giungeva a Matera dopo il tramonto, i Sassi apparivano come “specchio del cielo stellato” giacché a sera era rispettata l’usanza di accendere una lanterna davanti a ogni abitazione scavata nel tufo. Questa immagine romantica dei Sassi si può apprezzare ancora oggi, specie nelle notti di luna piena, quando la candida luce lunare e le luci delle abitazioni degli antichi rioni si mescolano nelle tenebre della notte, evocando emozioni indimenticabili sotto una coltre di stelle.

Richiedi il tuo itinerario