Share Button

L’itinerario è molto panoramico, svolgendosi quasi completamente lungo il fianco della Gravina di Matera che guarda i Sassi di Matera. Caratterizzato da un paesaggio aspro e affascinante, ripercorre i luoghi delle fatiche di pastori e contadini, che, dai vicini Sassi si recavano giornalmente su queste contrade per trarvi quel poco di cui avevano bisogno per vivere. Oggi, di quel viavai che ha lasciato segni indelebili nel paesaggio non c’è più nulla, se non qualche pastore con le proprie mandrie al pascolo. A far loro compagnia, su, in alto nel cielo, i falchi grillai, piccoli rapaci migratori, intenti a cacciare su questo lembo di murgia fino all’imbrunire.

Richiedi il tuo itinerario